fbpx
RICHIEDI ORA LA NOSTRA VALUTAZIONE PER IL TUO VEICOLO O BENE CHE RISULTI: USATO - ROTTO - FUNZIONANTE - IN FERMO AMM. - IPOTECATO - INCIDENTATO ...

Vendere la propria auto bene e subito

Tanti Italiani e stranieri residenti in Italia da più di un anno, sono sfuggiti alle multe e risparmiando anche sul bollo auto e assicurazione circolando in Italia a bordo di automobili con targa straniera, intestate a un loro famigliare o parente.
Ora una norma contenuta nel decreto sicurezza ha imposto una stretta ad una situazione che aveva visto moltiplicare i furbetti delle auto con targa straniera.
La nuova normativa vieta agli stranieri residenti in Italia da più di 60 giorni di circolare con un’auto con targa straniera. Ovviamente vi sono delle deroghe in questa normativa, vi è la possibilità di utilizzare un’autovettura con targa estera senza limiti di tempo ai dipendenti di
Noi come ditta: comevendereauto.it, compriamo auto usate in qualsiasi stato, anche quelle gravate da fermo amministrativo di natura fiscale o ipoteca, ma non compriamo autoveicoli gravati da fermo amministrativo di natura “giudiziale”, come appunto i fermi auto, che d’ora in poi finiranno sui veicoli di chi continuerà a circolare con un’auto con targa straniera in Italia.
Quando questi incauti guidatori verranno fermati, riceveranno una multa di 712 euro, e un fermo amministrativo “giudiziale” di 3 mesi, con obbligo di custodia del veicolo (non potranno assolutamente venderlo, fino alla fine del fermo auto),  quando scatta la multa

Il decreto sicurezza (Dl 113/2018) convertito in legge dopo il passaggio parlamentare. La nuova norma si applica in modo apparentemente semplice: fermato un veicolo con targa straniera, le forze dell’ordine devono verificare che il guidatore risieda o meno in Italia da più di 60 giorni e se salvo i casi di esenzione (leasing o noleggio a lungo termine in corso con società non italiane o comodato di un’impresa estera a un suo dipendente o collaboratore residente in Italia) scattano le sanzioni pecuniarie e fermo amministrativo.

Perciò targhe straniere? Multa e ritiro della carta di circolazione

All’entrata in vigore di questa restrizione, i Carabinieri e Guardia di Finanza hanno già multato e confiscato vari veicoli.
Per esempio a un cittadino di origine rumena e ad una moldava, residenti da tempo in Italia, sono incappati in un controllo stradale ed erano alla guida di veicoli con targa straniera dei loro rispettivi paesi intestati a parenti, e in relazione alle nuove regole hanno ricevuto multe da 712 euro, con l’aggiunta di il fermo amministrativo del veicolo per 3 mesi, e l’obbligo di re immatricolazione in Italia entro 180 giorni, o di esportazione dello stesso nel paese di origine.

Da quanto emerge la stretta sull’esterovestizione dei veicoli non riguarda solo stranieri residenti in Italia, ma cadere vittima dei controlli anche: due cittadini crotonesi, che sono stati sorpresi alla guida di veicoli immatricolati all’estero dove li avevano comprati e importati in Italia, ma continuavano a circolare con i veicoli su cui erano ancora apposte le targhe provvisorie straniere, atte solo al viaggio di importazione e non di continua circolazione.
Se avete perciò un’auto con targa straniera e volete venderla, noi possiamo comprarvela, evitandovi la spesa di doverla esportare, per non incappare in multe e fermi amministrativi.

OFFRENDO SERVIZI COME:

Pronti ad acquistare subito qualsiasi marca e tipo di autoveicoli 2 e 4x4 usati, che risultino marcianti od anche rotti, fusi. In entrambe le modalità ci interessano: auto, fuoristrada, berline o sportive di grossa cilindrata, meglio se sono veicoli di non oltre i 10 anni di vita.

PERCIÒ PRONTI PER RITIRARE:

NONCHE:

Siamo anche alla costante ricerca di suv, fuoristrada, crossover, furgoni, macchine sportive o di pregio, anni 2010 al 2019,che risultino incidentati, sinistrati, con danni più o meno gravi.
Prima di imbarcarvi in riparazioni lunghe e costose, provate a richiedere anche una nostra consulenza e valutazione di vendita. Siamo certi che non vi deluderemo. Perciò da noi;

REPERITE OTTIMEVALUTAZIONI PER:

COMPRIAMO SUBITO ALLA MIGLIORE VALUTAZIONE:

Preparati a gestire con le giuste pratiche di Legge, offrendo anche valide valutazioni nel comprare rapidamente veicoli di ogni marca e modello, immatricolati dall’anno 2009 al 2019, con  annesso problemi documentali o gravami di varia natura come meglio descritto a seguire:

 

Autoveicoli, comprati  a mezzo di finanziamento bancario o concessionaria, dove siete in arretrato con le rate. Ora non vorreste più pagare, anzi volete vendere.

>   Auto, fuoristrada, furgoni o altri veicoli intestati a società o ditte in imminente
      SITUAZIONE DI FALLIMENTO o di chiusura più o meno forzata.

>   Autoveicoli intestato a persona deceduta o inserito in contesa ereditaria.

Se avete uno veicolo con un problema del genere, non aspettate di perderlo, o che finisca in qualche deposito, perdendo voi, l’intero suo valore, vi chiediamo di proporcelo a mezzo del form di contatto del sito, o per telefono, vi faremo subito la nostra migliore valutazione.
Dopo di che, a mezzo di un contatto telefonico vi spiegheremo le procedure documentali percorribili e legali che si possono mettere in atto in ognuna di queste casistiche.
Offrendovi il massimo rispetto della privacy e riservatezza. Non archiviamo nulla.

TROVIAMO INTERESSANTE A COMPRARE

il tutto usato come; macchinari agricoli o da edilizia, attrezzatura da officina meccanica o da gommista, motori usati, ricambi auto o altro di usato sia in stock o singolarmente. Proponeteci quanto avete da vendere di usato e su cui volete monetizzare velocemente come: