fbpx
RICHIEDI ORA LA NOSTRA VALUTAZIONE PER IL TUO VEICOLO O BENE CHE RISULTI: USATO - ROTTO - FUNZIONANTE - IN FERMO AMM. - IPOTECATO - INCIDENTATO ...

Le assicurazioni auto 2019 abbinate a nuove regole

Non si sa esattamente se per fare cassa o per una reale forma di sicurezza ciò che salta all’occhio è che nel 2019 chi circola senza copertura assicurativa riceverà una sanzione che dagli attuali 848 passerà a 3393 Euro. A parte il sapere del come si arriva a indicare cifre così “strane” indicando anche 3 decimali, che servono solo a complicare la trascrizione dei verbali, è oramai accertato specialmente al Sud che vi è una brutta abitudine per tanti automobilisti Italiani di circolare senza la necessaria copertura assicurativa, forse e sicuramente per causa dei costi troppo alti che in Italia le assicurazioni chiedono per le polizze a differenza di altri paesi dell’Europa, dove si arriva anche a un terzo dei nostri costi.
Perciò una vera stretta sugli indisciplinati guidatori, non c’è più da rischiare sulle assicurazioni auto (se mai qualcuno lo avesse mai fatto) perché sono ufficiali ed entrate in vigore le nuove regole che introducono una stretta nei confronti di chi guida senza copertura. Il decreto fiscale che introduce questa misura è adesso legge. Con 272 voti favorevoli, 143 voti contrari e 3 astenuti, l’Aula di Montecitorio ha approvato il pacchetto di provvedimenti che includono anche le misura sulla Rc auto. In sintesi raddoppia tra 848 e 3.393 euro la multa per gli automobilisti sorpresi per più di una volta a mettersi lungo le strade italiane senza assicurazione. Non solo, ma rischiano anche la sospensione della patente per 2 mesi con la conseguente impossibilità di condurre un’auto per via dell’applicazione anche di un fermo amministrativo.
E per farsi restituire il veicolo, il trasgressore è tenuto poi anche a pagare le spese di prelievo, trasporto e custodia sostenute per il sequestro del mezzo. Di tenore differente è il cambiamento delle sanzioni ridotte. L’importo è diminuito della metà del minimo edittale, e non di un quarto così come previsto fino a questo momento dal Codice della strada, se l’assicurazione viene attivata entro 15 giorni dalla scadenza oppure entro 30 giorni dalla contestazione della violazione se l’interessato provvede alla demolizione e alla radiazione del mezzo. Ad avvenuta demolizione certificata a norma di legge, l’organo accertatore restituisce la cauzione, decurtata dell’importo previsto a titolo di sanzione amministrativa.
Noi di comevendereauto.it, indichiamo l’acquisto di auto gravate da fermo amministrativo, ma il fermo derivato da mancanza di copertura assicurativa è un fermo di natura “giudiziale”, e questo non rientra tra quelli che noi possiamo trattare come acquisto.
Il fermo amministrativo ricevuto dalla Polizia per mancanza di copertura assicurativa, va espletato nella sua interezza, e il proprietario non può ne vendere ne spostare quel veicolo sanzionato fino alla fine del periodo del fermo.

 

OFFRENDO SERVIZI COME:

Pronti ad acquistare subito qualsiasi marca e tipo di autoveicoli 2 e 4x4 usati, che risultino marcianti od anche rotti, fusi. In entrambe le modalità ci interessano: auto, fuoristrada, berline o sportive di grossa cilindrata, meglio se sono veicoli di non oltre i 10 anni di vita.

PERCIÒ PRONTI PER RITIRARE:

NONCHE:

Siamo anche alla costante ricerca di suv, fuoristrada, crossover, furgoni, macchine sportive o di pregio, anni 2010 al 2019,che risultino incidentati, sinistrati, con danni più o meno gravi.
Prima di imbarcarvi in riparazioni lunghe e costose, provate a richiedere anche una nostra consulenza e valutazione di vendita. Siamo certi che non vi deluderemo. Perciò da noi;

REPERITE OTTIMEVALUTAZIONI PER:

COMPRIAMO SUBITO ALLA MIGLIORE VALUTAZIONE:

Preparati a gestire con le giuste pratiche di Legge, offrendo anche valide valutazioni nel comprare rapidamente veicoli di ogni marca e modello, immatricolati dall’anno 2009 al 2019, con  annesso problemi documentali o gravami di varia natura come meglio descritto a seguire:

 

Autoveicoli, comprati  a mezzo di finanziamento bancario o concessionaria, dove siete in arretrato con le rate. Ora non vorreste più pagare, anzi volete vendere.

>   Auto, fuoristrada, furgoni o altri veicoli intestati a società o ditte in imminente
      SITUAZIONE DI FALLIMENTO o di chiusura più o meno forzata.

>   Autoveicoli intestato a persona deceduta o inserito in contesa ereditaria.

Se avete uno veicolo con un problema del genere, non aspettate di perderlo, o che finisca in qualche deposito, perdendo voi, l’intero suo valore, vi chiediamo di proporcelo a mezzo del form di contatto del sito, o per telefono, vi faremo subito la nostra migliore valutazione.
Dopo di che, a mezzo di un contatto telefonico vi spiegheremo le procedure documentali percorribili e legali che si possono mettere in atto in ognuna di queste casistiche.
Offrendovi il massimo rispetto della privacy e riservatezza. Non archiviamo nulla.

TROVIAMO INTERESSANTE A COMPRARE

il tutto usato come; macchinari agricoli o da edilizia, attrezzatura da officina meccanica o da gommista, motori usati, ricambi auto o altro di usato sia in stock o singolarmente. Proponeteci quanto avete da vendere di usato e su cui volete monetizzare velocemente come: